Home Torta mimosa

    Torta mimosa

    2416
    0
    CONDIVIDI

    La torta mimosa è il tipico dolce che si prepara per la festa della donna, l’8 marzo. Ognuno ha una sua versione, quella che piace fare a me è quella con l’ananas, il succo d’ananas e  la crema chantilly. La trovo delicatissima e buonissima. Provate a farla anche voi.

    Torta mimosa
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    teglia 16 cm 20 minuti
    Tempo di cottura
    25-30 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    teglia 16 cm 20 minuti
    Tempo di cottura
    25-30 minuti
    Torta mimosa
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    teglia 16 cm 20 minuti
    Tempo di cottura
    25-30 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    teglia 16 cm 20 minuti
    Tempo di cottura
    25-30 minuti
    Ingredienti
    per il pan di spagna
    per la crema chantilly
    per la bagna
    Porzioni:
    Istruzioni
    1. Nella planetaria montare le uova con lo zucchero e l'acqua per circa 20 minuti.
    2. Aggiungere la farina e il lievito setacciati. Mescolare lentamente.
    3. Versare in una teglia foderata con carta forno, bagnata e strizzata.
    4. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.
    5. Nel frattempo preparare la crema: sbattere il tuorlo con lo zucchero in una ciotola. Aggiungere la panna montata ed infine la crema pasticcera. Mescolare bene.
    6. La bagna invece la prepariamo così: in un pentolino far bollire l'acqua con lo zucchero e solo quando si sarà intiepidita aggiungere il liquore,
    7. Tagliare la torta a metà e togliere con un coltellino uno strato di pan di spagna molto delicatamente, che ci servirà per fare i chicchi della mimosa da adagiare sulla torta per decorarla.
    8. Bagnare la torta con la bagna e poi farcirla con la crema.
    9. Ricoprire con l'altra metà torta, bagnarla e ricoprirla con uno strato di crema.
    10. Tagliare a cubetti piccoli lo strato di pan di spagna che abbiamo levato dal centro della torta e attaccare questi cubetti, così come capitano, sulla superficie della torta.
    11. Una volta ricoperta tutta la superficie della torta, anche quella laterale, potrete spolverare appena con un po' di zucchero a velo.
    12. La torta è pronta, ma deve riposare almeno 4 ore in frigo prima di essere gustata.
    13. Buona goduria!
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedentePalle di riso
    Ricetta SuccessivaCrema rocher
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.