Home Crostata alle fragole

    Crostata alle fragole

    1777
    0
    CONDIVIDI

    E’ vero che adesso che è nato Daniele ho meno tempo per fare le tante cose che ho in testa, ma appena ne ho la possibilità subito mi metto all’opera e faccio cose che…….che mi danno grandi soddisfazioni, sia per gli occhi che per il palato. Ma soprattutto per il cuore. Cose che mi fanno star bene. Come questa crostata alle fragole. Sparita in meno di 10 minuti. Un tripudio di freschezza, bontà e di primavera!

    La pasta frolla l’ho preparata con una ricetta di Sal de Riso, la crema pasticcera alla vaniglia l’ho preparata seguendo la ricetta del mio blog che trovate cliccando qui. Per le fragole è bastato andare dal mio fruttivendolo di fiducia che aveva proprio ragione: queste fragole erano veramente magnifiche e squisitissime! Meritavano tutto l’impegno per realizzare questa crostata, approfittate ancora delle fragole di stagione per preparare una crostata come questa.

    crostata alle fragole 2

    Crostata alle fragole
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    24 cm di diametro 10 minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    30 minuti 1 ora di riposo in frigo
    Porzioni Tempo di preparazione
    24 cm di diametro 10 minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    30 minuti 1 ora di riposo in frigo
    Crostata alle fragole
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    24 cm di diametro 10 minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    30 minuti 1 ora di riposo in frigo
    Porzioni Tempo di preparazione
    24 cm di diametro 10 minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    30 minuti 1 ora di riposo in frigo
    Ingredienti
    Per la pasta frolla
    Per la crema pasticcera
    per la decorazione
    Porzioni: di diametro
    Istruzioni
    Per la pasta frolla
    1. Nel mixer versare tutti gli ingredienti, azionare per pochi minuti e formare una palla che poi copriremo con carta pellicola e lasceremo riposare in frigo per 1 ora.
    2. Trascorso il tempo, stendere la palla di pasta frolla col mattarello e adagiarla sul fondo di una teglia circolare foderata con carta forno. Infornare a 180° per circa 25-30 minuti. Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare. Nel frattempo preparare la crema.
    Per la crema
    1. Far bollire il latte con i semi di vaniglia estratti dal baccello. Nel frattempo, in una pentola antiaderente mescolare con una frusta i tuorli con lo zucchero ed il sale, fino ad ottenere una consistenza schiumosa. Incorporare la fecola setacciata, sempre con la frusta. Versare il latte sopra il composto, in pentola e mescolare sempre il tutto a fuoco basso. Aspettare che si formino dei piccoli "vulcani" causati dal latte bollente e poi togliere dal fuoco. Versare la crema in un recipiente e coprirla con pellicola trasparente a contatto con la crema stessa. Aspettare che si raffreddi per usare la crema per preparare la crostata.
    2. Assemblare il dolce ricoprendo la pasta frolla con la crema e poi decorare con le fragole accuratamente lavate e tagliate a metà. Far raffreddare e rassodare il tutto in frigo fino al momento di servire.
    3. Buona goduria!
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteE’ arrivato Daniele!
    Ricetta SuccessivaTiramisù a fragola e banana
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.