Home Cioccolatini con ripieno di pandoro e Baileys

    Cioccolatini con ripieno di pandoro e Baileys

    2792
    0
    CONDIVIDI

    Un altro modo per consumare il pandoro o il panettone avanzato è quello di usarlo nel ripieno dei cioccolatini. Scoprirete una bontà che vi sorprenderà.

    In questa ricetta io ho usato il pandoro, una crema al cioccolato al latte e del liquore Baileys. Ma voi potreste tranquillamente sostituire questi ingredienti col cioccolato fondente o un altro tipo di liquore, tipo rum o strega.

    Anche il guscio dei miei cioccolatini è fatto col cioccolato al latte, ma chi mi conosce sa che adoro specialmente quello al latte nei cioccolatini!…..è troppo buono!

    Anche questi cioccolatini possono diventare un’ottima idea regalo per Natale. Trovo che fare un regalo con le proprie mani valga molto, ma molto di più rispetto a qualsiasi altro regalo prezioso. Il tempo, l’amore e la cura che s’impiegano per realizzare le cose da regalare con le proprie mani penso che non abbia prezzo, ma abbia un valore infinito d’affetto e di amore nei confronti di chi lo riceve. Se poi questi regali fatti con le proprie mani sono delle cose da mangiare…..beh, allora si è proprio fortunati! ^_^

    Quando il cuore ha bisogno di dolcezza non c’è nulla di più confortante di una carezza, di un bacio, una parola gentile oppure….di un cioccolatino! Questi qui sono da provare, ve li consiglio per tutte le volte che nella vita avrete bisogno di un po’ di dolcezza!

     

    Cioccolatini con ripieno di pandoro e Baileys
    Print Recipe
    Tempo di preparazione
    1 ora
    Tempo Passivo
    24 ore di riposo in frigo
    Tempo di preparazione
    1 ora
    Tempo Passivo
    24 ore di riposo in frigo
    Cioccolatini con ripieno di pandoro e Baileys
    Print Recipe
    Tempo di preparazione
    1 ora
    Tempo Passivo
    24 ore di riposo in frigo
    Tempo di preparazione
    1 ora
    Tempo Passivo
    24 ore di riposo in frigo
    Ingredienti
    Per il guscio dei cioccolatini
    Per il ripieno
    Porzioni:
    Istruzioni
    1. Sciogliere il cioccolato al latte a bagnomaria. Una volta fuso lasciarlo raffreddare un pochino ed iniziare a spennellare lo stampo per i nostri cioccolatini. Dopo che si è asciugato un pochino facciamo una seconda spennellata di cioccolato. Mettiamo lo stampino nel frigo e nel frattempo prepariamo il ripieno.
    2. Portare ad ebollizione la panna, togliendolo dal fuoco. Tritare con un coltello il cioccolato e lasciarlo sciogliere nella panna calda.
    3. Aggiungere il panettone o il pandoro a pezzetti piccoli o meglio ancora tritato ed il baileys. Mescolare bene e mettere il composto in un sac a poche, ma si può benissimamente usare un sacchetto per alimenti.
    4. Tirare fuori dal frigo il nostro stampino, versare un pò di ripieno in ogni cioccolatino e riporre di nuovo in frigo per 10 minuti.
    5. Dopodichè versare uno strato di cioccolato al latte (quello che abbiamo fuso a bagnomaria) per chiudere i cioccolatini avendo ben cura di tappare tutti i buchi, livellando con una spatolina e poi sbattendo lo stampino sul tavolo per fare uscire tutte le eventuali bolle d'aria. Riporre in frigo per minimo 2 ore, meglio se per 24 ore.
    6. Staccare ogni singolo cioccolatino e buona goduria!
    Recipe Notes
    • Sulla superficie dei cioccolatini ho spolverato un pizzichino di zucchero a velo vanigliato......regala un profumo dolcissimo che invoglierà ancora di più a mangiarne uno!.....e poi ancora uno. E un altro ancora. E ancora uno............
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteBiscotti cinesi della fortuna
    Ricetta SuccessivaGnocchi al sugo di granchio
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.