Home Cheesecake al caramello

    Cheesecake al caramello

    7644
    0
    CONDIVIDI

    Un solo morso già ne rende l’idea. Ma il problema è quello di riuscire a fermarsi. Questo dolce crea una seria dipendenza. Giuro.

    Penso sul serio che la Cheesecake al caramello sia una delle Cheesecake più buone che abbia mai mangiato. Una goduria infinita e una bomba calorica che non finisce mai. Ma chi se ne importa, tanto fra poco arriverà Settembre e a Settembre si sa…..iniziano tante cose…..tra cui…..vabbè, ci siamo capiti.

    Quest’ultimo mese tra feste e ricorrenze mi sono data alla pazza gioia, ma è più forte di me, non riesco a stare ferma, devo sempre provare e sperimentare nuove ricettine che fanno sì bene al mio spirito e alla mia mente, ma fanno altresì male al mio corpo che pian piano sta lievitando sempre più. Ma perché le cose più buone del mondo fanno ingrassare? Ma chi l’ha inventata sta cosa? …è una cattiveria! Uff. Però lo prometto….da Settembre… solo dolci  e piatti light!….

    Per me.

    Per voi state tranquilli, che proveremo anche di meglio!

    cheesecake al caramello2

    Cheesecake al caramello
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    18 cm diametro 30 minuti
    Tempo Passivo
    4 ore di riposo in frigo
    Porzioni Tempo di preparazione
    18 cm diametro 30 minuti
    Tempo Passivo
    4 ore di riposo in frigo
    Cheesecake al caramello
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    18 cm diametro 30 minuti
    Tempo Passivo
    4 ore di riposo in frigo
    Porzioni Tempo di preparazione
    18 cm diametro 30 minuti
    Tempo Passivo
    4 ore di riposo in frigo
    Ingredienti
    Per il fondo biscottato
    Per il cheesecake
    Per il caramello
    Porzioni: cm diametro
    Istruzioni
    1. Per il FONDO BISCOTTATO: Mescolare il burro fuso ai biscotti tritati e poi adagiarli sul fondo di uno stampo a cerniera. Livellare con l'aiuto di un cucchiaio. Mettere in frigo finchè non sarà pronta la crema del Cheesecake.
    2. Far sciogliere la colla di pesce prima 10 minuti in acqua fredda e poi in un pentolino con 1 cucchiaio di latte. Lasciarla raffreddare per bene.
    3. Per preparare la CREMA, occorre montare prima la panna.
    4. In un'altra ciotola mescolare il Philadelphia con lo zucchero, la vaniglia, lo zucchero e il latte condensato. Far amalgamare per bene questi ingredienti e poi aggiungere a mano, dal basso verso l'alto, la panna montata.
    5. Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati aggiungere e mescolare bene la colla di pesce, sciolta e raffreddata.
    6. Versare questa crema sul fondo biscottato e lasciare riposare il tutto in frigo per circa 3 ore.
    7. Per il CARAMELLO: In un pentolino antiaderente far sciogliere lo zucchero con l'acqua. Mescolare sempre in continuazione e stare molto attenti affinché lo zucchero non bruci. Il fuoco deve essere medio alto.
    8. Nel frattempo , scaldare in un altro pentolino la panna liquida.
    9. Quando il caramello sarà diventato di un bel colore ambrato, versare a filo a filo la panna liquida calda e mescolare per non far formare grumi.
    10. Ed ecco pronto il nostro caramello mou.....morbido e godurioso che vi farà venire voglia di leccarvelo anche se bollente!...mi raccomando, resistete!.....non fatelo!
    11. Lasciar raffreddare alquanto il caramello e poi versarlo sul nostro Cheesecake. Livellare con un cucchiaio e lasciarlo riposare in frigo per un'altra oretta.
    12. Sformare dallo stampo a cerniera e servirlo su un bel piatto da portata.
    13. Buona goduria.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteTorta kinder bueno
    Ricetta SuccessivaCaramello mou
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.