Home Crostata di fichi

    Crostata di fichi

    1337
    0
    CONDIVIDI

    Come sempre, quando vado in un posto, cerco di portarmi via un pezzettino di quel luogo e anche quest’anno non sono stata da meno. Infatti, questi splendidi fichi mi sono stati regalati da una dolcissima vecchietta che abita nel trullo vicino alla casa che abbiamo fittato per le vacanze. Passavo tutti i giorni davanti a quel meraviglioso trullo e un giorno di questi non ho saputo resistere alla tentazione di scoprire com’era fatto all’interno. E’ così che ho conosciuto la dolcissima Nunziatina, che prima di partire mi ha regalato un cestino colmo di fichi, colti direttamente dalla sua pianta in giardino. Il profumo e la dolcezza di questi fichi sono veramente indescrivibili…….parecchi li ho mangiati sul pane, ma con alcuni ho deciso di preparare una deliziosa crostata di fichi. Mi piacciono le vacanze……!

     

    Crostata di fichi
    Print Recipe
    Crostata di fichi
    Print Recipe
    Ingredienti
    Per la pasta frolla
    Per la crema
    Porzioni:
    Istruzioni
    1. Impastare rapidamente tutti gli ingredienti per fare la pasta frolla. Formare una palla, avvolgerla in carta pellicola e lasciar riposare in frigo per 1 ora. Dopodiché foderare uno stampo di circa 18 cm carta forno che poi rivestiremo di pasta frolla. Infornare a 180° per 20 minuti. Lasciar raffreddare bene.
    2. Intanto prepariamo la crema: In una pentola sbattere con la frusta i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina setacciata, poi il latte a filo a filo ed infine la bacca di vaniglia. Facciamo cuocere a fuoco lento, girando la crema in continuazione, fino a quando non si addensa e diventa bella consistente. lasciamo raffreddare bene anche questa.
    3. Quando sono pronte sia crema che pasta frolla, versiamo la crema sulla pasta frolla e la livelliamo per bene con una spatola. Puliamo i fichi e li tagliamo a spicchi, disponendoli sulla crema a raggiera.
    4. Infine prepariamo la gelatina che verseremo sulla crostata.
    5. Mettere in frigo per circa 4 ore. Servire fredda.
    6. Buona goduria!
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteGelato alla nocciola senza gelatiera
    Ricetta SuccessivaCornetti rustici
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.