Home Muffin all'orzo

    Muffin all’orzo

    1612
    0
    CONDIVIDI
    Facebook
    Twitter

    Profumo invitante e soffice bontà da prendere a morsi, questa è l’essenza di questi muffin all’orzo che ho preparato l’altro giorno.

    Sono piaciuti veramente a tutti e li ho dati anche ai miei figli come merenda da portare a scuola. Sana e genuina, senza conservanti. In realtà questi deliziosi dolcetti si conservano anche per 4 o 5 giorni chiusi in un contenitore o in una bustina, poi basta riscaldarli 10 secondi nel microonde e sono caldi, soffici e buonissimi come appena sfornati.

    Muffin all'orzo
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    12-14 muffin 5 minuti
    Tempo di cottura
    15 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    12-14 muffin 5 minuti
    Tempo di cottura
    15 minuti
    Muffin all'orzo
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    12-14 muffin 5 minuti
    Tempo di cottura
    15 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    12-14 muffin 5 minuti
    Tempo di cottura
    15 minuti
    Ingredienti
    Porzioni: muffin
    Istruzioni
    1. In una ciotola mescolare velocemente con una frusta gli ingredienti liquidi: olio, latte e uova.
    2. In un'altra ciotola mescolare tutti gli ingredienti solidi: farina, lievito, zucchero e orzo.
    3. Aggiungere gli ingredienti liquidi ai solidi e mescolare per qualche istante, giusto il tempo di far amalgamare gli ingredienti.
    4. Versare l'impasto nei pirottini riempiendoli per i suoi 3/4.
    5. Infornare a 180° per circa 15 minuti.
    6. Una volta sfornati spolverare con zucchero a velo e servire.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Facebook
    Twitter
    Ricetta PrecedentePassatelli in brodo
    Ricetta SuccessivaPasta e còcozza (zucca) della nonna
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here