Home Cheesecake Tiramisù

    Cheesecake Tiramisù

    2567
    0
    CONDIVIDI

    Le torte fredde stanno prendendo il sopravvento sulla mia voglia di fare dolci in questo periodo. Non riesco a farne a meno. Ed io cerco di preparane sempre diverse perché mi piace assaggiare cose e sapori nuovi. E perché non provare anche il cheesecake tiramisù?, mi sono chiesta. Detto. Fatto.

    cheesecake tiramisù1

    Che cosa dire su un dessert che già di sé è un mito (parlo del tiramisù)…..ma che fatto così è proprio eccezionale? Il composto di crema, biscotto e savoiardi che compongono il cheesecake quando a strati va a finire nel palato crea una sorta di benessere della papille gustative e del palato che vi auguro di provare almeno una volta nella vita. Crea dipendenza. Buono da non credere.

    Ecco la mia ricetta.

     

    Cheesecake Tiramisù
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    26 cm diametro 25-30 minuti
    Tempo di cottura
    4 ore di riposo in frigo
    Porzioni Tempo di preparazione
    26 cm diametro 25-30 minuti
    Tempo di cottura
    4 ore di riposo in frigo
    Cheesecake Tiramisù
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    26 cm diametro 25-30 minuti
    Tempo di cottura
    4 ore di riposo in frigo
    Porzioni Tempo di preparazione
    26 cm diametro 25-30 minuti
    Tempo di cottura
    4 ore di riposo in frigo
    Ingredienti
    Porzioni: cm diametro
    Istruzioni
    1. Frullare i biscotti e mescolarli al burro fuso.Con questo composto creare il fondo biscottato della cheesecake sul fondo dello stampo. Farlo poi riposare in frigo.
    2. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, dopodiché farla sciogliere sul fuoco e farla raffreddare per bene.
    3. A questo punto pastorizziamo i tuorli per essere sicuri di mangiare in tutta tranquillità il dolce senza il rischio di salmonella. Nella planetaria sbattere i tuorli con metà zucchero. In un pentolino mettere l'altra metà dello zucchero con 25 g di acqua e far cuocere a fiamma media fino a quando il composto non avrà raggiunto i 121°. Per questa operazione sarà necessario utilizzare un termometro da zuccheri perché è molto importante che lo zucchero non superi i 121°, temperatura dopo la quale lo zucchero inizia a caramellare (ve ne accorgete perché inizia a scurirsi, diventando biondo). Una volta che lo sciroppo avrà raggiunto i 121° versarlo nel composto di tuorli e zucchero continuando a montare con la planetaria in modo da amalgamare per bene lo sciroppo ai tuorli. In questo modo, il calore dello sciroppo farà cuocere i tuorli pastorizzandoli. Una volta pastorizzati potete inserire i tuorli in qualsiasi preparazione dolce.
    4. A questo composto aggiungere man mano la panna montata, il mascarpone, il liquore ed infine la colla di pesce. Mescolare a bassissima velocità.
    5. Versare un filo di crema sul fondo biscottato.
    6. Adagiare su questa i savoiardi inzuppati nel caffè amaro e ricoprire col resto della crema.
    7. Livellare bene la superficie e far riposare in frigo per 4 ore circa.
    8. Dopodiché spolverare con cacao amaro.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedentePan di Spagna
    Ricetta SuccessivaTiramisù alle fragole in coppetta
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.