Home Strudel di mele

    Strudel di mele

    5639
    0
    CONDIVIDI

    Lo strudel è un dolce a pasta arrotolata e ripiena che può essere dolce o salata,ma nella sua versione più conosciuta è dolce a base di mele, pinoli, uvetta e cannella. Il suo nome deriva dal tedesco, secondo cui Strudel significa vortice.

    Originario delle aree dell’ Impero Bizantino, dove ancor oggi si prepara la baklava, i turchi lo importarono nelle zone dell’Ungheria sotto il loro dominio, dove ancora oggi è conosciuto col nome di Rétes, si è quindi largamente diffuso dall’Impero austro-ungarico, in tutto il mondo a partire dalla metà del XIX secolo con il nome di Strudel.

    In Italia tradizionalmente viene preparato nelle terre che un tempo erano sotto la dominazione austro-ungarica, principalmente Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

    Ogni luogo ha poi la sua ricetta: con la pasta frolla, con pasta da strudel (tradizionale, sottile: vi si arrotolano le mele dentro prima di metterla in forno) o con pasta sfoglia.
    Ne esistono anche versioni con altri tipi di frutta: pere, albicocche, frutti di bosco e c’è anche chi applica la formula dello strudel anche per preparare torte salate, ad esempio con verdure, crauti e salumi.

    Gli ingredienti tipici sono: uvetta, mele, zucchero, cannella, noci o pinoli ed un rosso d’uovo.

    In Trentino in particolare una zona dove vi è una particolare tradizione, data anche la presenza di coltivazioni di mele DOP, è la Val di Non.  Qui si prepara con mele di tipo Golden Delicius, sia perché si trova in ogni stagione ma anche perché zuccherine e in grado di tenere la cottura, mantenendo allo stesso tempo la morbidezza grazie all’apporto di pectina.

    La ricetta che ho io è quella con la pasta strudel, tipica del Trentino.

    strudel2

    Strudel di mele
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    6 persone 30 minuti
    Tempo di cottura
    40 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    6 persone 30 minuti
    Tempo di cottura
    40 minuti
    Strudel di mele
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    6 persone 30 minuti
    Tempo di cottura
    40 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    6 persone 30 minuti
    Tempo di cottura
    40 minuti
    Ingredienti
    per la sfoglia
    per la farcia
    Porzioni: persone
    Istruzioni
    1. Impastare la sfoglia in una ciotola mettendo insieme tutti gli ingredienti e impastando a mano. Dopo circa 3 minuti impastare su un piano unto con un goccio di olio d'oliva, così da non far attaccare l'impasto alle mani e al piano di lavoro. Formare una palla e lasciarla riposare in una ciotola unta d'olio. Coprire con carta pellicola e lasciare 1/2 ora al fresco.
    2. Nel frattempo ammollare l'uvetta in una ciotolina con acqua e la fiala di rum.
    3. In una padella sciogliere 35 g di burro e tostare il pangrattato per qualche minuto. Mettere da parte.
    4. In una ciotola capiente sbucciare le mele e tagliarle a fettine, cercando di farle tutte dello stesso spessore. Aggiungere lo zucchero, il limone, la cannella, l'uvetta strizzata e i pinoli. Lasciar macerare per circa 5 minuti.
    5. Stendere l'impasto della sfoglia su carta forno, creando un rettangolo di circa 35x45cm.
    6. Spennellare la superficie con il resto del burro fuso. Spalmare il pangrattato e aggiungere su di esso il composto di mele.
    7. Arrotolare il tutto aiutandosi con la carta forno.
    8. Spennellare col burro fuso ed infornare a 180° per 30 minuti.
    9. Dopo averlo sfornato e fatto intiepidire spolverare con lo zucchero a velo.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteCozze gratinate in padella
    Ricetta SuccessivaSpaghetti di soia con pollo e verdure
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here