Home Spaghetti con acciughe, pangrattato e noci

    Spaghetti con acciughe, pangrattato e noci

    2583
    0
    CONDIVIDI

    Quando ho poco tempo per cucinare la prima cosa che faccio è mettere la pentola con l’acqua sul fuoco. Poi quello che sarà, sarà! Poi apro il frigo e guardo cosa posso mescolare insieme. Dipende da quello che ho. Dipende da cosa mi va di mettere sotto i denti. Dipende da se può piacere a mio marito. Valutazione veloce e…via, si parte con la preparazione! Quando anche voi non avete tanto tempo ed ingredienti a disposizione, questo piatto vi salva il pranzo e vi fa fare anche bella figura. Gli ingredienti da racimolare sono minimi e si trovano tranquillamente in dispensa.

    Spaghetti con acciughe, pangrattato e noci
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 persone 5 minuti
    Tempo di cottura
    8 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 persone 5 minuti
    Tempo di cottura
    8 minuti
    Spaghetti con acciughe, pangrattato e noci
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 persone 5 minuti
    Tempo di cottura
    8 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 persone 5 minuti
    Tempo di cottura
    8 minuti
    Ingredienti
    Porzioni: persone
    Istruzioni
    1. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
    2. Nel frattempo, tritare le acciughe grossolanamente. Cuocerle in una padella con olio e aglio a fuoco basso.
    3. Aggiungere poi le noci e dopo un minuto un mestolo di acqua di cottura.
    4. Aggiungere il pangrattato e far tostare per circa 1 minuto.
    5. Scolare gli spaghetti e farli saltare nel sugo.
    6. Impiattare e servire caldo.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteGirelle di pasta fresca
    Ricetta SuccessivaRavioli di San Giuseppe
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here