Home Risotto con rucola, speck e provola

    Risotto con rucola, speck e provola

    1878
    2
    CONDIVIDI

    Il risotto è un piatto che adoro sia cucinare che mangiare.

    Trovo che ci sia qualcosa di magico nella preparazione di un buon risotto, tanti ingredienti che messi insieme e mescolati di continuo danno vita ad una bontà poetica….. it’s wonderfoul! Il risotto di oggi è fatto con ingredienti davvero deliziosi, vi consiglio di provarlo.

    Risotto con rucola, speck e provola
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 pesone 20 minuti
    Tempo di cottura
    15-18 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 pesone 20 minuti
    Tempo di cottura
    15-18 minuti
    Risotto con rucola, speck e provola
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 pesone 20 minuti
    Tempo di cottura
    15-18 minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    2 pesone 20 minuti
    Tempo di cottura
    15-18 minuti
    Ingredienti
    Porzioni: pesone
    Istruzioni
    1. In una casseruola far soffriggere la cipolla nell'olio. Aggiungere lo speck tagliato a pezzettini e poi il riso per farlo tostare qualche minuto.
    2. Sfumare con vino bianco.
    3. Aggiungere il brodo, sale e pepe.
    4. Cuocere il riso per il tempo che richiede, come indicato sulla scatola e nel frattempo laviamo e sminuzziamo con le mani la rucola. Tagliamo anche a tocchetti la provola.
    5. A cottura ultimata, mantechiamo col burro ed infine, a fuoco spento, aggiungiamo la rucola e la provola. Mescoliamo velocemente ed impiattiamo. Buon appetito!
    Recipe Notes
    • Si può aggiungere anche del parmigiano grattato, se vi piace.
    • La rucola dev'essere aggiunta per ultimo altrimenti si cuoce e diventa nera.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedentePancakes americani
    Ricetta SuccessivaDorayaki- I dolcetti di Doraemon
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.

    2 COMMENTI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here