Home Meringhe

    Meringhe

    1824
    0
    CONDIVIDI

    Stare in piedi dalle cinque del mattino ha sempre i suoi lati positivi. Per noi mamme può diventare uno dei pochissimi momenti che dedichiamo a noi stesse. A quest’ora i bimbi dormono. Ho la possibilità di cambiare il canale del televisore e di guardare un telegiornale al posto dei cartoni animati. E così, sedutami comodamente sul divano, in compagnia della mia gatta che mi chiede di farle le coccole, posso persino bere una tazza di latte caldo, gustando la calma e la tranquillità della mia casa e del mondo intorno a me. Posso accendere il pc senza dover urlare in continuazione ai bimbi di non toccare la tastiera. E’ davvero tutto così piacevole. Il tempo però sembra passare più in fretta e ben presto sento la voce di Simone che mi chiama dalla sua cameretta. Sara, che sta sempre in allerta, lo sente e si sveglia pure lei, rivendicando il fatto di andarla a prendere per prima dalla sua culletta, gelosa dell’affetto che ho nei confronti del fratello. Iniziano le gare a chi ottiene più baci ed abbracci, la gara a chi deve bere per primo il latte….insomma, inizia il solito tram tram. Caos che non cambierei per niente al mondo.

    La ricetta delle meringhe è stata una ricetta che ho provato moltissime volte. Nessuna mi soddisfava completamente del risultato.

    Qualche volta si bruciavano perché il forno era troppo forte, altre volte non si cuocevano all’interno perché il forno era troppo basso, altre volte non si montava la meringa…insomma, la ricerca della ricetta che mi facesse sfornare delle belle meringhe corpose e friabili è stata ardua, ma alla fine ce l’ho fatta!

    Meringhe
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    4 Persone 30 Minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    60 Minuti 30 Minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    4 Persone 30 Minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    60 Minuti 30 Minuti
    Meringhe
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    4 Persone 30 Minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    60 Minuti 30 Minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    4 Persone 30 Minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    60 Minuti 30 Minuti
    Ingredienti
    Porzioni: Persone
    Istruzioni
    1. Nella planetaria o in un robot da cucina montare a neve gli albumi col sale. Ci vorranno circa 5 minuti.
    2. Poi aggiungere lo zucchero e il limone. Il limone si usa per levare alla meringa cotta lo sgradevole sapore d’uovo.
    3. Volendo si può pure aggiungere qualche goccia di aroma tipo rum o limone.
    4. Montare per almeno 10 minuti. La meringa dev’essere bella soda e lucida.
    5. Se si volessero fare delle meringhe colorate questo è il momento di aggiungere qualche goccia di colorante, rigorosamente incorporato a mano, con una spatolina, dal basso verso l’alto.
    6. Disporre l’impasto in un sac a poche con beccuccio a stella e fare le meringhe distanziandole l’una dall’altra. Si può usare sia un foglio di carta forno su una teglia oppure un tappetino di silicone. Io ho usato quello per fare i macarons.
    7. Infornare a 100° per circa 1 ora. Le meringhe devono asciugare non cuocere, altrimenti si rischia di bruciarle. Trascorsa l’ora di cottura, aprire il forno e lasciar cuocere altri 20 minuti con lo sportello aperto.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteCiambelle al forno
    Ricetta SuccessivaMigliaccio di Carnevale
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.