Home Corona di Pandoro e....auguri di Buon Natale in ritardo!

    Corona di Pandoro e….auguri di Buon Natale in ritardo!

    1642
    0
    CONDIVIDI

    Anche se in ritardissimo vi faccio i miei più affettuosi auguri di Buon Natale, spero che abbiate trascorso queste feste tra la gioia e la serenità del vostro cuore. Io mi ero preparata per scrivervi questa ricettina insieme ai miei migliori auguri e invece sono stata presa dalla febbre che mi ha fatto fare tutte queste feste a letto con una pessima cera insieme con tutta la mia famiglia. Però gli amici veri mi hanno lo stesso riscaldato il cuore con i loro auguri affettuosi e sinceri, si sono fatti sentire vicini anche se non ci siamo potuti vedere. La gioia del Natale è anche questa. Un augurio speciale, il calore della mia famiglia, la poesia detta dalla mia Sara, un caldo abbraccio di Simone, un piccolo bacino del mio cucciolo Daniele, l’amore di mio marito che mi sostiene e che mi rende felice ogni giorno di più hanno reso queste feste bellissime ed indimenticabili, nonostante gli acciacchi della febbre! E queste cose per noi contano più di 1000 regali!

    Questa corona di pandoro è stata molto apprezzata da chi l’ha assaggiata, è un’ottima idea per riciclare il pandoro delle feste, ma anche per mangiare il pandoro in un modo diverso e sfizioso. Per non dire anche più goloso! ^_^

    corona-di-pandoro-2

    Corona di Pandoro e....auguri di Buon Natale in ritardo!
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    8-10 porzioni 20 minuti
    Tempo Passivo
    2 ore
    Porzioni Tempo di preparazione
    8-10 porzioni 20 minuti
    Tempo Passivo
    2 ore
    Corona di Pandoro e....auguri di Buon Natale in ritardo!
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    8-10 porzioni 20 minuti
    Tempo Passivo
    2 ore
    Porzioni Tempo di preparazione
    8-10 porzioni 20 minuti
    Tempo Passivo
    2 ore
    Ingredienti
    Porzioni: porzioni
    Istruzioni
    1. Tagliare le fette di pandoro in modo orizzontale.
    2. In uno stampo a cerniera di 16 cm adagiare una fetta come base. Tagliare l'altra fetta di pandoro in 4 parti per rivestire il cerchio.
    3. Ammollare in acqua fredda la gelatina per 10 minuti.
    4. Separare le uova. Sbattere gli albumi a neve in una ciotola. In un'altra ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero e 1 fialetta di aroma rum. Aggiungere a questa crema il mascarpone, poi gli albumi ed infine la gelatina sciolta in un pentolino.
    5. Bagnare il pandoro di base e quello ai lati con una bagna fatta di acqua calda e 1 fialetta di rum. Versare metà crema nella teglia, poi aggiungere un'altra fetta di pandoro che bagneremo con la bagna al rum.
    6. Aggiungere il resto della crema e lasciar riposare in frigo per almeno 2 ore. Dopodiché decorare con una spolverata di cacao. Io ho usato delle striscette di carta per decorare. Servire a fette.
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteMostaccioli napoletani
    Ricetta SuccessivaLa mia prima Drip Cake
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here