Home Chiacchiere stregate

    Chiacchiere stregate

    482
    0
    CONDIVIDI
    dav

    Le chiacchiere sono dolci tipici di Carnevale, conosciuti con nomi differenti come bugie, frappe o crostoli. Da noi in Campania sono le chiacchiere ed io mi diverto a provare varie e diverse ricette così da variare gusto e sapore ogni anno. Quest’anno le ho volute preparare col liquore strega, tipico del beneventano. Una bontà da leccarsi i baffi!!!!

    Chiacchiere stregate
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    8 persone 40 minuti
    Tempo di cottura
    1 minuto
    Porzioni Tempo di preparazione
    8 persone 40 minuti
    Tempo di cottura
    1 minuto
    Chiacchiere stregate
    Print Recipe
    Porzioni Tempo di preparazione
    8 persone 40 minuti
    Tempo di cottura
    1 minuto
    Porzioni Tempo di preparazione
    8 persone 40 minuti
    Tempo di cottura
    1 minuto
    Ingredienti
    Porzioni: persone
    Istruzioni
    1. Versare nel mixer tutti gli ingredienti ed impastare finchè l'impasto non diventi sodo, omogeneo e compatto.
    2. Formare una palla, avvolgerla in carta pellicola e lasciar riposare in un luogo asciutto per 30 minuti.
    3. Con un mattarello, o con la sfogliatrice, stendere la pasta in una sfoglia spessa 2 cm. Con l'aiuto di una rondella ondulata tagliare le chiacchiere in tanti rettangoli, praticando una incisione al centro di ogni rettangolo, come indicato dalla foto.
    4. Friggere in abbondante olio bollente, poche alla volta e, quando saranno ben dorate, scolarle e farle asciugare su carta assorbente da cucina.
    5. Poi spolverizzare con zucchero a velo.
    6. Servire e...buona goduria!
    versione bimby
    1. Mettere all'interno del boccale il burro morbido e le uova, amalgamare 30 sec.-vel.3
    2. Unire il liquore, la scorza grattata di arancia e lo zucchero. Lavorare 30 sec. vel.3
    3. Aggiungere il sale e la farina. Impastare 3 min. SPIGA.
    4. Trasferire l'impasto sul piano di lavoro infarinato e compattarlo in un panetto, lasciandolo riposare in un luogo asciutto per 30 minuti.
    5. Con un mattarello, o con la sfogliatrice, stendere la pasta in una sfoglia spessa 2 cm. Con l'aiuto di una rondella ondulata tagliare le chiacchiere in tanti rettangoli, praticando una incisione al centro di ogni rettangolo, come indicato dalla foto.
    6. Friggere in abbondante olio bollente, poche alla volta e, quando saranno ben dorate, scolarle e farle asciugare su carta assorbente da cucina.
    7. Poi spolverizzare con zucchero a velo.
    8. Servire e...buona goduria!
    Powered byWP Ultimate Recipe
    CONDIVIDI
    Ricetta PrecedenteDolci orsetti del cuore
    Ricetta SuccessivaRose di chiacchiere
    Ersilia
    Non sono una cuoca, sono solo una delle tante persone che adorano pasticciare in cucina e che vogliono condividere con gli altri questa smisurata passione, mettendo a disposizione di tutti ricette di famiglia e non solo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here